Homepage Storia Comunità Parrocchiali Caritas www.calatadeimagilama.it Contatti
Parrocchia Regina Pacis Lama - Taranto
            Via Crucis 2018            Nuovo Dialogo - Il Settimanale Diocesano






TEATRINO DEI SOGNI

Teatrino dei Sogni                 In parrocchia è presente un gruppo di animazione chiamato Teatrino dei sogni che mette in scena spettacoli per bambini e ragazzi con la tecnica dei burattini.
            Nel processo di crescita dei piccoli i burattini svolgono un importante ruolo educativo perché trasmettono, attraverso le favole tematiche e i personaggi-simbolo che le interpretano, valori condivisi importanti per la costruzione della società del domani.
            Il gruppo di animazione è formato da persone adulte con competenze che derivano loro dalla professione che svolgono (ci sono alcuni insegnanti) e dall'esperienza educativa derivante dall'essere essi stessi padri, madri e nonni.
            Il progetto proposto comprende anche il coinvolgimento dei bambini nella preparazione degli spettacoli attraverso le tecniche di costruzione dei burattini, dei loro movimenti, della redazione dei testi e delle tecniche di rappresentazione e interpretazione.
            Il Teatrino dei sogni sia pure in pochi mesi si è già guadagnato l'apprezzamento di alcune scuole (materne ed elementari) e di alcune parrocchie dove è stato invitato a presentare i propri lavori.
Carabiniere

Cacciatore

Il Gatto

Il Lupo Pacifista

Cappuccetto Rosso

Mangiafuoco

Pinocchio

Come una favola… o una storia… o…

            C'era una volta un gruppo di persone che non avevano niente da fare ma avevano una fervida fantasia erano nonni e mamme, decisero di fare qualcosa per i bambini, ma cosa fare??? Qualcuno pensò ai clown, qualcun'altro alle favole , altri ai burattini.
            Dalla fusione di tutte queste idee nacque nel marzo del 2008 il Teatrino dei Burattini, come tutti i teatri che si rispettano anche il nostro doveva avere un nome, pensa che ti ripensa (sembra già una favola), dopo un terribile mal di testa gli diamo il nome di " teatrino dei sogni della parrocchia Regina Pacis" bello eh?! bello e originale.
            Scherzando, scherzando era diventata una realtà , ma la realtà più bella era la presenza dei bambini nei nostri spettacoli (in alcune occasioni con la scusa di accompagnare i figli erano presenti anche gli adulti).
Era iniziato così il nostro viaggio nelle favole...

L'esordio con… Giona

            Il primo spettacolo lo facemmo nella chiesa presentando Giona l'amico di Dio. E' la storia di un profeta mandato da Dio a convertire gli abitanti della città di Ninive ma siccome erano cattivi Giona si spaventa e scappo via! Ma si può scappare da Dio?....... Beh! Non possiamo raccontare tutta la storia ma se siete interessati leggete la Bibbia primo testamento.

Le favole intramontabili… con qualche variante…

            Poi ci siamo cimentati con favole classiche rappresentando Cappuccetto Rosso. Proprio classica non è in quanto è rivista corretta e raccontata dalla parte del lupo; un lupo ecologista e pacifista che ha una discussione con l'animatrice per dimostrare che proprio tanto cattivo non è.

Collaborazione con le scuole

            L'ultimo dei nostri spettacoli è nato dalla collaborazione tra il teatrino e la scuola Leonardo Da Vinci di S. Giorgio Jonico.
La scuola aveva iniziato un percorso formativo su la più classica delle favole, Pinocchio, e ci chiese se fosse possibile rappresentare Pinocchio con i burattini.
            Dopo aver "ri-sceneggiato" la favola e costruito i burattini e le scenografie la storia del bambino di legno è entrata nel nostro repertorio con grande successo.
Diavoletto

Il Re

La Volpe

Fata Turchina

Grillo Parlante

Il Lupo

Io… io sono un burattino !

            Non sono mai stato bambino non sarò mai vecchio, non ho età. Non ho anima, non ho cuore e nemmeno cervello, anche la voce che sentite non è mia (è di uno che sta sotto e mi fa dire e fare tutto quello che vuole).
            Delle volte sono Re, delle volte suddito, alcune volte potente altre ruffiano.
            Delle volte emoziono, altre volte faccio ridere . Qualche volta mi fanno odiare per il colore diverso della pelle , per la religione diversa , per la politica.
            Altre volte mi danno un'arma per uccidere, certe volte faccio una guerra dove muoiono donne e bambini innocenti tanti soldati, ma per fortuna il nostro è solo un teatrino.
            Ma il più delle volte amo e sono amato dai bambini.
            Mah!!!!....... mi è venuto un dubbio…... non sono più sicuro di essere un burattino.
Parrocchia Regina Pacis Lama - Taranto / www.reginapacislama.it   reginapacislama@libero.it